Passa ai contenuti principali

Post

RISOTTO AI PORCINI E MIRTILLI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

320 g di riso Vialone nano
1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco secco
500 g di funghi porcini freschi
1 spicchio di aglio
2 lt di brodo vegetale
3 ciuffi di maggiorana
60 g di mirtilli
50 g di burro
70 g di parmigiano grattugiato
olio extravergine di oliva
sale e pepe

In una casseruola fate sciogliere 25 g di burro, aggiungete lo scalogno e fate rosolare dolcemente, aggiungete il riso e fatelo tostare fino a quando non risulterà molto caldo.
Bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.
Nel frattempo pulite i porcini e tagliateli a cubetti, fateli saltare in padella con 2 cucchiai di olio, l'aglio e la maggiorana, regolando di sale e pepe. Spegnete e tenete da parte.
Fate cuocere il riso bagnandolo di tanto in tanto con il brodo bollente. Regolate di sale.
Dopo circa 10 minuti di cottura del riso, aggiungete i porcini e mescolate.
A fine cottura, togliete dal fuoco e aggiungete i mirtilli.
Mantecate con il burro rimasto e il parmigiano grattugiato
Se…
Post recenti

RISOTTO CON LE PERE E GORGONZOLA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

320 g di riso Vialone nano
1 cucchiaio di miele di acacia
1 bicchiere di prosecco brut

2 lt di brodo vegetale
1 pera Williams
1 ciuffo di timo
50 g di burro
100 g di gorgonzola dolce
sale

In una casseruola raccogliete 20 g di burro e il miele, mettete sul fuoco e fate sciogliere.
Aggiungete il riso e fatelo tostare (è importante che il miele caramelli mentre il riso tosta).
Bagnate con il bicchiere di Prosecco e lasciate evaporare.
Proseguite la cottura su fuoco dolce, bagnando di tanto in tanto con il brodo bollente.
Aggiustate di sale.
Nel frattempo sbucciate la pera e tagliatela a cubetti, profumateli con il timo e teneteli da parte in un recipiente.
Dopo circa 10 minuti di cottura del riso, aggiungete la pera e proseguite la cottura.
A cottura ultimata, mantecate aggiungendo il burro a cubetti e il gorgonzola.
Amalgamate e impiattate.
Servite caldissimo.



PENNE CON SALSA DI ASPARAGI, BACON E PROVOLA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

320 g di penne rigate
400 g di asparagi
8 fettine di bacon
80 g di provola
2 cucchiai di farina
1,5 dl di latte
40 g di burro
sale e pepe

Pulite e lavate gli asparagi, tagliateli a tocchetti e lessateli per 10 minuti in acqua bollente salata.
Scolateli, tenete da parte qualche punta e passate al mixer i rimanenti.
Fate fondere il burro in una casseruola, unitevi la purea di asparagi e la farina, mescolate bene poi, poco alla volta e mescolando con una frusta, unite il latte caldo.
Cuocete la crema a fuoco moderato mescolandola di continuo fino a che si sarà addensata, salatela, pepatela e spegnete il fuoco.
Tostate le fettine di bacon in una padella antiaderente.
Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata.
Nel frattempo grattugiate la provola con una grattugia a fori larghi.
Scolate la pasta e conditela subito con la crema di asparagi, le punte di asparagi e il bacon spezzettato e servite.


LASAGNE AL PIATTO ALLA FONDUTA DI GORGONZOLA E SALSICCIA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
8 fogli di lasagne fresche all'uovo 100 g di gorgonzola 1,5 dl di panna fresca 1 dl di latte 350 g di salsiccia salvia 1 cucchiaio di farina 50 g di burro olio extravergine di oliva sale e pepe Parmigiano reggiano grattugiato
Rosolate la salsiccia spellata e sbriciolata con 10 g di burro e 3 foglie di salvia. Stemperate la farina con il latte fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi, aggiungete la panna, fateli addensare un poco a fuoco vivace e aggiungete il gorgonzola, pepate e spegnete. Lessate le lasagne  in abbondante acqua bollente salata a cui avrete aggiunto un cucchiaio di olio, scolatele e stendetele su un canovaccio. Appoggiate una lasagna su una placca foderata con carta da forno imburrata, fate uno strato di fonduta e salsiccia, ripiegatela su se stessa, ricopritela con un'altra lasagna e farcitela come la precedente. Completate con altra fonduta e salsiccia. Preparate allo stesso modo le altre tre porzioni, completate con fiocch…

MOUSSE SALATE AL FORMAGGIO

Vi propongo tre mousse salate al formaggio, ideali da spalmare sui crostini per un aperitivo o come spezza-fame ma anche per un antipasto fresco e veloce

DI CAPRINO E POMODORI SECCHI
montate 200 g di caprino vaccino ben freddo con un filo di olio extravergine di oliva, sale, pepe e succo di limone. Quindi unite un trito di pomodori secchi, olive nere taggiasche, pochissimo aglio ed erba cipollina.

DI STRACCHINO E RUCOLA ALL'ACETO BALSAMICO
Lavorate 200 g di stracchino con della rucola tritata, qualche goccia di aceto balsamico, sale e pepe.
Completate con scaglie di parmigiano.

DI TOFU E CIPOLLOTTO
frullate 200 g di tofu cremoso con poco cipollotto e mollica di pane fresco, condite con olio extravergine di oliva, aceto di mele, salsa di soia, sale e peperoncino. Rifinite con fettine di olive verdi ripiene al peperone e cubetti di peperone sott'olio.



Buonissimi serviti con cracker, pane di segale o triangolini di piadina calda.


LASAGNE RADICCHIO E ASIAGO

INGREDIENTI PER 8 PERSONE:

600 g di radicchio di Treviso
500 g di farina 00 + 40 g
500 g di latte
40 g di burro più un po'
350 g di porro
250 g di formaggio Asiago
5 uova
formaggio grana grattugiato
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Impastate 500 g di farina 00 con le uova.
Lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo.
Stendetelo subito con il matterello in sfoglie sottili, tagliateli in rettangoli 8 x 14 cm e scottateli in acqua bollente salata per 1 minuto.
Raffreddateli in acqua fredda, poi stendeteli su di un canovaccio.
Preparate la besciamella sciogliendo il burro in una casseruola, incorporatevi 40 g di farina, unite il latte caldo poco alla volta per non formare grumi. Portate a bollore mescolando e cuocete per 7/8 minuti. Aggiungete un pizzico di sale, mescolate e mettete da parte.
Tagliate il radicchio a striscione e saltatelo  in padella con 2 cucchiai di olio, toglietelo e mettetelo da parte.
Nel fondo di cottura, con un filo di olio aggiunto, rosolate il porro p…

RAGU' DI CINGHIALE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

500 g di polpa di cinghiale
500 g di brodo
1 carota
1/2 cipolla
1 gambo di sedano
concentrato di pomodoro
timo, salvia, rosmarino
vino rosso
olio extravergine di oliva
sale

Tritate sedano, carota e mezza cipolla e rosolateli in una casseruola con due cucchiai di olio.
Aggiungete il cinghiale a cubetti e rosolate per 5 minuti, sfumate con un bicchiere di vino quindi aggiungete un cucchiaio di concentrato di pomodoro.
Profumate con un trito di timo, salvia e rosmarino, bagnate con il brodo e cuocete per circa 1 ora e 30 minuti.
Aggiustate di sale alla fine.

Servite il ragu' con tagliatelle o pappardelle fatte in casa.